Informazioni

    Statuti e Regolamenti

    In questa sezione è possibile trovare i principali documenti istituzionali del Club Alpino Italiano: gli statuti della sezione di Breno e del Raggruppamento Regionale Lombardo, lo statuto e il regolamento generale del Club Alpino Italiano, i regolamenti degli Organi Tecnici Operativi Centrali e Territoriali, il regolamento disciplinare, il regolamento generale rifugi e il bidecalogo

    - statuto sezione di Breno “Vico De Michelis”

    - statuto Raggruppamento Regionale Lombardo

    - statuto Club Alpino Italiano

    - regolamento generale Club Alpino Italiano, norme per l’attuazione dello statuto

    - regolamento disciplinare, il regolamento disciplinare stabilisce le procedure alle quali si attengono gli organi del Club alpino italiano e delle strutture territoriali e più in generale ciascuno dei soggetti che contendono in giudizio; fissa i termini entro i quali si possono presentare gli esposti o i ricorsi e gli organi giudicanti devono concludere i procedimenti; stabilisce le sanzioni, proporzionate alla gravità delle inosservanze, irrogabili ai soci o agli organi del Club alpino italiano e delle strutture periferiche o alle stesse strutture periferiche.

    - regolamento Organi Tecnici Operativi Centrali (OTCO) e Territoriali (OTTO), norme che regolano il funzionamento degli OTCO e OTTO

    - regolamento generale rifugi, il Regolamento Generale Rifugi è un insieme di norme definite dal CAI e non sostituisce o integra le norme legislative vigenti emanate dagli Organi Statali e locali

    - bidecalogo, linee di indirizzo e di autoregolamentazione del CAI in materia di ambiente e tutela del paesaggio

    Consiglio Direttivo

    Il Consiglio Direttivo è l'organo esecutivo dell'associazione; esso si compone di 13 membri, eletti dai soci maggiorenni, che durano in carica 3 anni. All'interno del Consilgio Direttivo si eleggono il presidente, il vice-presidente, il segretario e il tesoriere.

    consiglieri

    1. Pedersoli Davide presidente
    2. Saiani Renato vicepresidente
    3. Avancini Stefano segretario
    4. Farisoglio Marco tesoriere
    5. Bonassi Paolo
    6. Bondioni Federico
    7. Crotti Antonietta
    8. Domenighini Enrico
    9. Malgarotti Pietro
    10. Orsignola Luca
    11. Nana Angelo
    12. Rebuffoni Gianmario
    13. Salvetti Gianmario

     

    revisori dei conti

    1. Pezzotti Renato
    2. Dassa Lidia
    3. Vaira Bianca

     

     

    Leggi lo Statuto della Sezione CAI di Breno

    Tesseramento

    Per iscriversi alla Sezione di Breno del CAI “Vico De Michelis” bisogna compilare l'apposito modulo, allegare una foto formato tessera, leggere l’informativa e sottoscrivere il modulo sul consenso al trattamento dei dati personali (privacy), versare la quota associativa relativa alla categoria d'appartenenza.

    L'iscrizione al Club Alpino Italiano ha validità annuale (1 gennaio - 31 dicembre).

    Le categorie di soci previste dallo statuto del CAI sono tre:

    1. Soci Ordinari - le persone fisiche di età maggiore di 18 anni.
    2. Soci Familiari - i componenti del nucleo famigliare del socio ordinario, con esso conviventi, di età maggiore di 18 anni. Il socio famigliare deve autocertificare il nominativo del socio ordinario - iscritto alla stessa sezione - al quale è legato da vincoli famigliari anche di fatto e con cui coabita.
    3. Soci Giovani - i minori di 18 anni. Per l'anno 2018 si considerano Soci Giovani i nati nel 2001 e negli anni seguenti.

    Con l’iscrizione al CAI si ha diritto:

    • alla copertura assicurativa per gli interventi del soccorso alpino in tutta Europa; questa copertura assicurativa vale anche per l'attività personale;
    • alla copertura assicurativa per gli infortuni occorsi durante tutte le attività sociali. E’ possibile raddoppiare i massimali di questa polizza versando un supplemento di € 3,40 al momento dell’iscrizione o rinnovo; 
    • al trattamento preferenziale nei rifugi del CAI e delle associazioni estere aderenti all'UIAA che hanno il diritto di reciprocità con il C.A.I.;
    • all'annuario "Tracce";
    • all'invio gratuito, per i soci ordinari, dei mensile del CAI "Montagne 360"

    Le quote associative per l’anno 2018 sono le seguenti:

    • ORDINARI: rinnovo € 43,00 - nuovo iscritto € 47,00
    • ORDINARI JUNIORES: rinnovo € 22,00 - nuovo iscritto € 26,00
    • FAMILIARI: rinnovo € 22,00 - nuovo iscritto € 26,00
    • GIOVANI: rinnovo € 16,00 - nuovo iscritto € 20,00
    • GIOVANI AGEVOLAZIONE: rinnovo € 9,00 - nuovo iscritto € 13,00

    AGEVOLAZIONI

    Soci Giovani: la quota agevolata è prevista a partire dal secondo socio giovane. Per poter beneficiare dell’agevolazione occorre che ci sia un socio ordinario di riferimento:

    • socio ordinario (quota intera)
    • 1° socio giovane (quota intera)
    • 2° socio giovane e seguenti (quota agevolata)
    Soci Ordinari Juniores: ai soci ordinari di età compresa tra i 18 e i 25 anni, nati quindi negli anni dal 1993 al 2000, viene applicata automaticamente la quota dei soci familiari.
    Le pubblicazioni sociali verranno inviate ai soci solo in mancanza di altri soci ordinari coabitanti
     
    Moduli di iscrizione:
    Informativa Privacy:
    © 2017 CAI Breno. Sito realizzato da Digima

    Please publish modules in offcanvas position.