Gite Scialpinismo 2019

    I “NON SOCI” possono partecipare alle escursioni di un giorno solo se preventivamente iscritti, entro il venerdì precedente la data della gita, versando la quota di assicurazione. Non possono partecipare alle escursioni di due o più giorni per iscriversi alle quali è necessario essere tesserati CAI. Per tutte le gite scialpinistiche è obbligatorio presentarsi il venerdì precedente l’uscita in sede CAI alle ore 21 per dettagli, orari, informazioni sulle condizioni nivo meteo e sull’itinerario scelto. In caso di maltempo l’attività programmata verrà rinviata o annullata.

    programma completo


    6 e 7 aprile 2019 ENTRELOR (3430 m) e GALISIA (3343 m)

    Difficoltà percorso BSA
    Dislivello I°gg 1700 m, II°gg 1450 m
    Attrezzatura ARTVA, pala, sonda e attrezzatura da ghiacciaio
    Trasporto Mezzi propri
    Accompagnatori Istruttori Scuola Vico De Michelis
    Ritrovo Breno Sede CAI il venerdì precedente per decidere il percorso in base alle condizioni.

    I° giorno: Dalla piazza di Rhemes-Notre-Dame (1723 m) attraversiamo una strada tra le case che ci porta al ponte sul torrente. A sinistra per stradina raggiungiamo un'ampia radura con baite e Il successivo bel bosco di larici. Con salita diagonale verso destra passeremo sotto il roccione con croce per inoltrarci nel vallone di Entrelor. Il vallone è molto ampio e superata una ripida fascia arriviamo al pendio finale. Qui, a destra, possiamo superare il ripido tratto finale diretti alla cima principale (3430 m) e/o in alternativa piegando invece a sinistra saliamo ad un colletto da cui si raggiunge l'anticima (3397 m). Pernottamento in albergo a Rhemes-Notre-Dame
    II° giorno: da Thumel (1880 m) percorriamo la strada e la traccia che ci porta al rifugio Benevolo (2285 m). Proseguiamo in una valletta che precede un ampio dosso dal cui culmine occorre perdere 30 m di dislivello per arrivare ad una conca dove si attraversa la Dora passando sul versante orografico sinistro del vallone.
    Si sale dolcemente per avvallamenti e dossi con la nostra meta ben evidente di fronte.
    Raggiunto il ghiacciaio du Fond lo risaliamo sulla sinistra e con strappi più ripidi alternati a più facili raggiungiamo la Punta Galisia (3343 m).

     

    programma completo

    © 2017 CAI Breno. Sito realizzato da Digima

    Please publish modules in offcanvas position.