Gite Estive 2011

    La partecipazione alle gite CAI è aperta a tutti i SOCI ISCRITTI con bollino dell’anno in corso. I non soci per partecipare devono obbligatoriamente attivare l’assicurazione CAI al costo di € 5,00 al giorno. Per l’attivazione dell’assicurazione è necessario comunicare i propri dati personali in sede CAI entro il venerdì antecedente la gita sociale.

    15 maggio: Laghi Bruffione (mt 1888) Bivacco Adamone (mt 1420) - ANNULLATA

    difficoltà: E

    dislivello: mt 805

    tempo: 4 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 8,00

    capi gita: Canossi G.B. - Mazzoli V.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci


    29 maggio: Passo Campelli Miniere (mt 1890)

    difficoltà: E

    dislivello: mt 600

    tempo: 4 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 8,00

    capi gita: Casalini C. - Pandocchi F.

    Giungiamo a Schilpario e, raggiunta la località Fondi, saliamo verso il Passo Campelli. Percorriamo la dorsale che separa la Val Paisco dalla località Bait del Mela - Ono San Pietro. Al ritorno visitiamo la miniera di Schilpario accompagnati dalle guide locali.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai miniere sociale cai miniere sociale cai miniere sociale cai miniere

     

    05 giugno: San Fermo (mt 1868)

    in collaborazione col Gruppo MTB Vallecamonica

    GITA ESCURSIONISTICA

    difficoltà: E

    dislivello: da Borno mt 1000

    dal lago di Lova mt 600

    tempo: da Borno 2,45 ore

    dal lago di Lova 2 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 8,00

    capi gita: Franzoni D. – Domenighini L.

    In macchina saliamo a Borno (con fuoristrada si può proseguire fino al suggestivo lago di Lova). Da qui, seguendo il segnavia nr 82, raggiungiamo, passando per la Malga Moren, il rifugio San Fermo posto in bella posizione panoramica ai piedi della Corna di San Fermo.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai san fermo sociale cai san fermo sociale cai san fermo sociale cai san fermo

     

    BIKE

    difficoltà: * * *

    dislivello: mt 1200

    lunghezza: km 26

    attrezzatura: bike

    ritrovo: Breno ore 8,00

    capi gita: Mensi R. - Bassi G.

    E’ necessaria una preparazione atletica molto buona

    La discesa è, a tratti, molto sconnessa

    Per informazioni dettagliate sulla gita: www.mtbvallecamonica.it

     

    19 giugno: Gita in collaborazione con le sezioni CAI di Valle Camonica - Sebino

    Raduno al Rifugio Lissone e Giochi con le Corde 4, per ragazzi dai 7 ai 17 anni.

    vedi la locandina

    Per motivi organizzativi si richiede:
    La prenotazione entro venerdì 17 giugno 2011  presso la propria sezione.
    I non soci CAI dovranno versare, entro la data sopra riportata fornendo le proprie generalità,  la quota di €. 4,00 per l’assicurazione obbligatoria.


    26 giugno: Cima Barbignaga (mt 2367)

    difficoltà: E

    dislivello: mt 1267

    tempo: 4,15 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 7,00

    capi gita: Veraldi A. - Ruggeri N.

    Da Paspardo saliamo per circa 3 km. Lasciate le auto Imbocchiamo il sentiero che sale a sinistra e raggiungiamo, dopo circa 1,45 ore, il rifugio Colombè (mt 1700). Superato il rifugio, proseguiamo lungo il sentiero e dopo circa 2,30 ore raggiungiamo la Cima Barbignaga.

    Si può arrivare, preferibilmente in fuoristrada, fino al Colombè.

    Pagando il permesso, da ritirarsi presso la Tabaccheria o i bar (€ 5,00 per vettura).

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai miniere sociale cai miniere sociale cai barbignaga

     

    10 luglio: Monte Masuccio (mt 2816)

    difficoltà: EE

    dislivello: mt 1136

    tempo: 6/7 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 5,00

    capi gita: Buila G. - Buila M.

    Da Tirano, passando per Baruffini, saliamo a Pra Campo. Lasciati i mezzi si prosegue per Plan Cavalin e per sentiero confinale (termini e ometti) si raggiunge quota 2648; da qui per evidente cresta (passaggi con catena) si raggiunge la cima (mt 2816). Rosa dei venti in vetta con panorama stupendo. Al ritorno scendiamo ai laghi di Schiazzera proseguendo su strada militare e sentieri vari. Attraversiamo tutto il lungo versante sud del Masuccio fino a tornare alle macchina a Pra Campo.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai masuccio sociale cai masuccio sociale cai masuccio sociale cai masuccio

     

    10 luglio: Itinerario Adamello Bike - Camos (mt 2478)

    in collaborazione col Gruppo MTB Vallecamonica

    difficoltà: * * *

    dislivello: mt 1200

    lunghezza: km 30

    Pendenza media: 8%

    Sterrato: 90%

    tempo: 3,30 ore

    attrezzatura: bike

    ritrovo: Breno ore 7,30

    capi gita: Garatti M. - Squaratti G.

    E’ necessaria una preparazione atletica molto buona

    La discesa è in parte su single track, possibilità di raggiungere il forcellino di Montozzo a quota 2603 mt.

    Per informazioni dettagliate sulla gita: http://www.adamellobike.com/cms/MTBcamos

     

    17 luglio: Quattro passi in famiglia a Cugolo (mt 1543)

    difficoltà: E

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 7,00

    Ritrovo a Breno alle ore 08:00 presso il municipio, ci spostiamo poi in Campolaro con mezzi propri da dove inizieremo delle escursioni nelle valli limitrofe (Arcina – Lavena - Caaler).

    Torniamo per il pranzo in Cugolo dove si potranno degustare strinù, dolci, acqua e vino. Sono invitate a partecipare le famiglie con bambini.

    programma:
    Ore 8,30 ritrovo dei partecipanti alla Malga Cugolo mt.1543
    Ore 9,00 formazione dei gruppi che vogliono partecipare alla gita per Caaler mt. 2065 o Arcina
    Ore 12,00/12,30 rientro
    A seguire, strinù, dolci, un bicchiere di vino offerti dal C.A.I. a tutti i partecipanti o pranzo al sacco
    Ore 13,30–16,00 pomeriggio libero e giochi
    Ore 16,30 rientro.

    LA GITA E’ APERTA A TUTTI GLI APPASSIONATI ISCRITTI E NON AL C.A.I.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

     

    24 luglio: Cima Plem (mt 3187)

    difficoltà: EE

    dislivello: mt 1660

    tempo: 8 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 5,00

    capi gita: Antonioli A. - Saiani R. - Ottelli F.

    Dal Ponte del Guat (Sonico) saliamo al rifugio Tonolini. Siamo solo a metà salita! Proseguiamo per il Passo del Cristallo e con ultimo sforzo tocchiamo la vetta! Tornati al Passo del Cristallo potremmo decidere di scendere al rif. Gnutti compiendo così uno stupendo giro ad anello.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai miniere sociale cai miniere sociale cai barbignaga

     

    30-31 luglio: Monte Rosa - Dufour (mt 4634) / Gnifetti (4559)

    programma sabato 30 luglio:
    Ore 6,00 partenza da Breno, piazza municipio, con pullman
    Ore 12,00 arrivo ad Alagna, pausa pranzo al sacco e partenza con impianti di risalita fino a quota 3000 circa
    Prosecuzione a piedi per il rifugio “Gnifetti” 3647m di quota
    Cena e pernottamento al rifugio “Gnifetti”

    programma domenica 31 luglio:
    - Partenza dal rifugio per Cima Dufour alle ore 3,30
    Dal rifugio seguire la traccia sempre ben battuta che, con direzione. N, porta al Colle del Lys (4151     m) Giunti poco sotto la Capanna Margherita, anziché andare verso il rifugio, deviare a sinistra e     arrivare    al Colle Gnifetti (4452m). Per un ripido pendio salire alla Punta Zumstein (4563 m); scendere     dalla parte opposta (nord) la cresta inizialmente mista (attenzione se c'è ghiaccio), poi nevosa e     molto affilata, fino alla Grenxsattel (4453 m). Da qui comincia la salita vera e propria alla Dufour     lungo la    cresta SE, rimanendo pressoché sempre sul filo di cresta, salvo tratti dove ci si tiene sulla     sinistra. Superare un tratto roccioso non difficile e ben fessurato (anello), salire un ripido pendio     nevoso (ca. 40°) e traversare a sinistra raggiungendo la successiva protezione (anello). Nuovamente     su terreno misto, raggiungere un risalto roccioso (III, anello) e traversare verso destra, guadagnando     così il filo della cresta SE. Risalirla e raggiungere l'anticima (Grenxgipfel, 4618 m). Percorrere verso O su terreno misto (III, anello) e arrivare alla croce di vetta (4634 m).
    DISCESA: per lo stesso itinerario. Fino alla Zumstein i tempi di percorrenza sono di poco inferiori a     quelli dell'andata.

    - Partenza dal rifugio per Capanna Margerita alle ore 5,00
    - Rientro dallo stesso itinerario di salita
    - Rientro in pullman
    - Quota di iscrizione: € 120,00 (la quota comprende viaggio A/R in pullman, impianti di risalita, cena e pernottamento al rifugio “Gnifetti”)
    - Equipaggiamento: alta montagna (imbracatura, piccozza e ramponi)
    - Per la Dufour in più casco, 2 moschettoni a ghiera, 2 cordini)
    Difficoltà: A (GNIFETTI)
    Difficoltà: AD II°/III° grado su roccia, 45° su ghiaccio molto esposto in cresta (DUFOUR)

    IMPORTANTE:
    Per partecipare e per essere in regola con le nuove disposizioni assicurative è necessario essere iscritti al C.A.I. (qualsiasi sezione)
    Prenotazione obbligatoria con versamento di una caparra di €. 20,00 entro martedì 26 luglio 2010
    E’ stato già raggiunto il nr di 50 iscritti quindi le iscrizioni alla sociale sono state chiuse

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai monte rosa sociale cai monte rosa sociale cai monte rosa sociale cai rosa

     

    07 agosto: Punta di Monticelli (mt 2636)

    difficoltà: EE

    dislivello: mt 1050

    tempo: 5 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 6,00

    capi gita: Antonioli A. - Pessarossi G.

    Dal parcheggio dell'area attrezzata in val delle Messi saliamo alla malga Monticelli. Lasciamo il sentiero per il lago Monticelli e proseguiamo verso il bivacco Linge. Abbandoniamo il sentiero per l'evidente Cima Monticelli. Scendiamo al bivacco Linge e più sotto al ristoro Valmalza.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

     

    28 agosto: Cima Ladrinai (mt 2400)

    difficoltà: EE

    dislivello: mt 1360

    tempo: 6 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 7,00

    capi gita: Domenighini E. - Saiani R.

    Da Sommaprada risaliamo la val Baione fino al bivacco omonimo; proseguiamo per il passo ma, prima di giungervi, deviamo a destra per andare ad intercettare il sentiero proveniente dal rifugio Iseo. Un breve e facile tratto supera un caminetto che sfocia sulla cresta terminale.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai ladrinai sociale cai ladrinai sociale cai ladrinai sociale cai ladrinai

     

    03-04 settembre: Rif. VAJOLET – Rif. ANTERMOIA

    Rifugio Vajolet e Rifugio Antermoia

    difficoltà: E

    dislivello totale: mt 950

    tempo totale: 8 ore

    attrezzatura: escursionistica

    Ferrata Passo Santner e Catinaccio D’Antermoia (mt 3002)

    Santer (familiare e ferrata) e Catinaccio d’Antermoia (ferrata)
    Difficoltà E(fam) - EEA(ferrata)
    Attrezzatura : escursionistica e per ferrate

    programma sabato 3 settembre:
    Ore 6,00 partenza in pullman da Breno, piazza municipio per Brescia, Bolzano nord, Passo  Costalunga e Malga Frommer. In funivia saliamo al Rif. Fronza.
    Gruppo ferrate: Ferrata Santer, discesa al Rif. Re Alberto ed al Rif. Vjolet(ore 4)   
    Gruppo familiare: dal Rif. Fronza, superiamo il passo Coronelle (ore 2). Tempo per la salita facoltativa al Rif. Re Alberto e Torri del Vjolet (ore 2)  e scendiamo al rif. Vjolet.

    programma domenica 4 settembre:
    Partenza tutti assieme fino al Rif. Principe.
    Gruppo ferrate: salita al Catinaccio d’Antermoia dal versante ovest e discesa al Rif. Antermoia dal versante est.
    Gruppo familiare: salita al Passo Antermoia da dove è possibile la salita (facoltativa) a Cima Scalieret e discesa al Rif. Antermoia. Riuniti i due gruppi, scendiamo tutti assieme in Val Duron, Rif. Micheluzzi e Rif. Campitello (ore 6)


    Quota di iscrizione: € 80,00 (la quota comprende viaggio A/R in pullman, Cena, pernottamento e colazione al Rif. Vjolet)

    IMPORTANTE:
    Prenotazione obbligatoria con versamento di una caparra di €. 20,00
    Iscrizioni fino al raggiungimento di 40 partecipanti.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai cantinaccio sociale cai cantinaccio sociale cai cantinaccio gita cai mappa cantinaccio

     

    04 settembre: Itinerario Adamello Bike - Stambéc (mt 1810)

    in collaborazione col Gruppo MTB Vallecamonica

    difficoltà: * *

    dislivello: mt 900

    lunghezza: km 26

    pendenza media: 8%

    sterrato: 85%

    tempo: 2,30 ore

    attrezzatura: bike

    ritrovo: Breno ore 7,30

    capi gita: Mensi M. – Sansiveri M..

    E’ necessaria una preparazione atletica buona

    Per informazioni dettagliate sulla gita: http://www.adamellobike.com/cms/MTBstambec


    11 settembre: Sesa - Nicchia San Glisente - Campolongo

    difficoltà: E

    dislivello: mt 850

    tempo: 6 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 7,00

    capi gita: Buila G. - Cominini I.

    Da Ponte Sesa raggiungiamo la Nicchia di S.Glisente attraverso la val Gabbia. Siamo vicinissimi al nuovo bivacco Bassi con sguardo alla Val Rosello e Rosellino. Da qui raggiungiamo, tramite comodo sentiero, il Passo delle Sette Crocette. Scendiamo poi a Stabil Fiorito e per la Val Brescianina si arriva a Campolongo e quindi si ritorna a Sesa.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai sociale cai sociale cai


    18 settembre: Monte Varadega (mt 2634)

    difficoltà: E

    dislivello: mt 700

    tempo: 4 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 8,00

    capi gita: Nana A. – Pezzotti G.B.

    Raggiunto Monno proseguiamo per il passo del Mortirolo e malga Varadega. Risaliamo la valle con comoda mulattiera e poi con bel sentierino che passa vicino a numerose vecchie postazioni belliche prima di arrivare in vetta.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

     

    02 ottobre: Creste di Bares (mt 1952)

    difficoltà: E

    dislivello: mt 1050

    tempo: 6 ore

    attrezzatura: escursionistica

    ritrovo: Breno ore 7,00

    capi gita: Antonioli A. – Fontana B.

    Da Castione della Presolana saliamo alla frazione Rusio. Col sentiero 317 saliamo al monte Campo (mt 1952). Seguiamo le creste di Bares fino al passo Olone e giù a malga Presolana. Col sentiero 318 scendiamo in valle dei Mulini e torniamo a Rusio.

    per ulteriori informazioni sulla gita contattaci

    sociale cai sociale cai sociale cai sociale cai bares

     

     

    La partecipazione alle gite CAI è aperta a tutti i SOCI ISCRITTI con bollino dell’anno in corso.
    I non soci per partecipare devono obbligatoriamente attivare l’assicurazione CAI al costo di € 5,00 al giorno. Per l’attivazione dell’assicurazione è necessario comunicare i propri dati personali in sede CAI entro il venerdì antecedente la gita sociale.

    © 2017 CAI Breno. Sito realizzato da Digima

    Please publish modules in offcanvas position.